Ad ARCEVIA con la NEVE!

Germano Bonaveri in concertoLa Scuola di Pace “Arnaldo Giacchini”, attiva all’interno della Sezione ANPI di Arcevia, presenta “Città invisibili” di Germano Bonaveri. L’evento è previsto per le ore 21 di venerdì 4 marzo 2011, presso il teatro Misa di Arcevia, e prevede l’ingresso libero con prenotazione al n. 0731-984561.

Dopo il teatro e il cinema continua dunque l’esplorazione, da parte della scuola di pace Giacchini, delle forme artistiche e propone un appuntamento con la musica di sensibile qualità, nella convinzione che una pluralità di linguaggi favorisce una comunicazione agevole ed efficace coi giovani e con tutti i cittadini intorno alle tematiche richiamate dalla memoria viva della Resistenza, dall’attuazione della Costituzione e dalla Pace.


Considerato uno degli eredi della scuola cantautorale italiana, con “Città invisibili”, Germano Bonaveri ci regala una riflessione sulla società attuale e sui tanti invisibili che, loro malgrado, di questa non ne sono pienamente protagonisti.

Per Bonaveri scrivere canzoni è una vera e propria urgenza espressiva e il palco un pretesto per comunicare con gli altri in maniera profonda. La chitarra acustica si lega mirabilmente a testi di alto livello letterario in un flusso tranquillo che va dal folk al jazz e alla ballata.

Città invisibili è il titolo del secondo disco solista dell’autore bolognese, dopo “Magnifico” (finalista al Premio Tenco 2007) e numerosi altri progetti e coinvolgimenti. Il titolo rimanda alla descrizione di città immaginarie ad opera di Marco Polo nell’omonimo libro di Italo Calvino.

L’evento si svolge con il patrocinio del Comune di Arcevia e grazie al contributo della Regione Marche nell’ambito di un progetto di promozione della cultura della pace e dei diritti umani.

  • Visite: 1442