La musica torna in mezzo alla gente

Parte da Imola venerdì prossimo un tour in cui si “scende dal palco”

da: corriereromagna.it ---> VAI ALL'ARTICOLO!

8875IMOLA. Venerdì prossimo la musica ritorna in piazza Caduti per la Libertà ad Imola. «Il progetto Musicalibera (la filiera colta della musica) nasce perché la musica dal vivo torni ad essere fruibile da tutti nelle piazze e nelle strade» spiega Germano Bonaveri, il cantautore bolognese ideatore dell’ evento. L’assessore alla cultura, Valter Gavalotti , aggiubnge che la novità di questo progetto è che «un cantautore intelligente e sensibile come Bonaveri decide assieme ad alcuni altri musicisti di talento ed esperienza di scendere dal palco dello show business per tornare in mezzo alla gente e riportare la musica dal vivo nelle piazze».


A partire dalle 19 protagonisti del concerto saranno musicisti di alto livello sul territorio nazionale. Tra loro Roberto Manuzzi, fisarmonica, armonica a bocca e sax soprano, Luce De Riso, basso, Antonello D’Urso, chitarra, Gabriele Palazzi batteria. Al progetto Musicalibera aderiscono anche i tecnici del suono Maurizio Biancani e Paolo Biavati. Ciò che manchera invece alla manifestazione, aggiunge Galavotti, «sarà il mondo di plastica fatto di promoter, manager, editori, produttori e stregoni della comunicazione e del marketing. La musica ritorna infatti alle radici, reinventandosi con disarmante semplicità in mezzo ai musicisti e al loro pubblico alle prese con la vita quotidiana». Imola sarà solo la prima tappa di questa mini “rivoluzione”. Appuntamenti successivi sono in programma a Monte Sole l’1 settembre, a Ferrara il 22 settembre. A Bologna sono fissati due concerti: uno in settembre e uno in ottobre. La musica arriverà anche a Faenza nella prima metà di settembre. Per la vastità della zona che interessa, Musicalibera ha già ottenuto il patrocinio del Comune di Imola e otterrà quello della Regione Emilia-Romagna, dell’ Anpi e di tutti i Comuni dove Bonaveri e gli altri musicisti si esibiranno. (fil.gar.)

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.